Ufficio stampa - Comunicazione - Music consultant & PR

Kety Fusco: da oggi il nuovo singolo “Medusah”

Medusah è un viaggio sonoro che parte a Ovest e termina a Est. Inizia gentilmente e si conclude in maniera tesa e potente. Ti toglie il respiro e alla fine ti ritrovi come se avessi volato sopra un paese orientale durante una notte ventosa“. 

Disponibile su tutte le piattaforme digitali dal 1 febbraio 2019, Medusah è il nuovo travolgente inedito dell’arpista Kety Fusco, ad anticipare l’EP The Shy Dancer annunciato per inizio maggio su etichetta United Soloists.

La giovane musicista italo-svizzera ha iniziato a suonare l’arpa da bambina. Diplomatasi al Conservatorio,  ha suonato come prima arpa con diverse orchestre e come solista esibendosi nelle Danze Sacre e Profane di Debussy. Il passaggio dall’ambito accademico alla sperimentazione è avvenuto con la scelta di suonare l’arpa elettrica. Nel 2016 Fusco ha poi avviato una collaborazione con la band alt-rock ticinese Peter Kernel, che l’ha coinvolta – assieme alla Wicked Orchestra – nell’arrangiamento delle sue canzoni per un 12” e vari live set.

Nel corso dei suoi concerti in giro per l’Europa, passando per locali storici e festival importanti (per esempio, i francesi Les Rockomotives di Vendôme e Hop Pop Hop Festival di Orleans), Fusco ha avvertito la necessità di scrivere dei brani. I “suoi” brani, orientati alla modern classical music. Nel gennaio 2017 è così uscito l’incantevole primo singolo Floating Fragments, creato con arpa elettrica, loop machine, sintetizzatori e subwoofer. A ruota, hanno fatto seguito il più ritmato Tears & Drops e Moving In The Dark, inciso dal vivo.

Nelle composizioni strumentali di Fusco si avverte l’influenza di maestri del minimalismo come Terry Riley, Alva Noto, Yann Tiersen e Jon Hopkins, in equilibrio fra leggiadria avant e tensione elettronica. Dopo il primo tour italiano tenutosi a gennaio, l’avventura di Fusco riparte appunto adesso dall’inedito Medusah, un brano che via via avviluppa l’ascoltatore nel suo gorgo di nuance esotiche, ritmi incalzanti e corde pizzicate con sempre maggior intensità.

ALTRE NEWS

?Alos e Xabier Iriondo: “Coscienza di sé” è in anteprima streaming su “Rumore”, è tra i dischi del mese di “Blow Up” e sarà presentato a Milano giovedì 11 aprile!

In uscita il 12 aprile 2019 per le etichette Sangue Disken e Cheap Satanism, in vinile e digitale, Coscienza di sé è il nuovo disco cyberpunk esoterico di ?Alos (ovvero Stefania Pedretti, attiva anche con… Leggi Tutto

Pitchtorch: oggi in uscita il primo album omonimo e il video di “Pictures Are Going Wild” in esclusiva su Repubblica TV

Pitchtorch è il nuovo progetto che “accorda” assieme, per la prima volta, tre musicisti – di base tra Firenze e Milano – dalle storie rilevanti… Leggi Tutto

dellacasa maldive: il nuovo singolo “Pedalini”, da cantare e ballare da oggi, anticipa l’album “Sale Rosa” in uscita il 12 novembre per La Valigetta

Sale Rosa è il nuovo album psych-disco pop di dellacasa maldive, in uscita il 12 novembre 2021 per l’etichetta discografica indipendente La Valigetta, anticipato dai singoli Domani, Voglio Solo Stare Fuori All’Aria Aperta e… Leggi Tutto