Ufficio stampa - Comunicazione - Music consultant & PR

Un ponte tra l’Italia e il Regno Unito: Brexhip presenta IT/BRIT Three Brexhip Nights

Cos’è Brexhip? Brexhip è un ponte tra l’Italia e il Regno Unito, a sostegno dei musicisti emergenti appartenenti alla scena indie di entrambi i Paesi.

Il campo d’azione, infatti, è doppio e incrociato: da una parte c’è un talent scouting mirato a individuare gli artisti del Regno Unito che meritano di ottenere visibilità all’interno dei nostri confini, dall’altra c’è la volontà di aiutare gli artisti italiani – dal sound internazionale – a spingersi Oltremanica.

La musica non ha confini, è vero, specialmente in un’attualità ormai contraddistinta dall’interconnessione, a dispetto di qualsiasi processo di secessione. Allo stesso tempo, però, questo non significa che la musica non abbia una provenienza meritevole di essere riconosciuta e valorizzata: ecco perché le video interviste di Brexhip, al centro del branded content della piattaforma brexhip.com/it/, presentano i gruppi o i solisti del caso immersi nell’ambiente nel quale si sono formati, con tutte le aspirazioni e le influenze che hanno contribuito a plasmare la loro scelta della carriera musicale come principale forma di espressione.

L’obiettivo di Brexhip, costituitasi come società in quel di Londra, è quello di un ideale gemellaggio culturale fra Italia e Regno Unito, a sostegno della musica, che si sviluppi nei vari settori dell’industria musicale, dalla registrazione di brani alle strategie di promozione.


Il nuovo evento organizzato da Brexhip, IT/BRIT Three Brexhip Nights, si articolerà in tre serate consecutive, nel corso delle quali The Trusted (UK) e Seville (IT) si esibiranno dal vivo. I concerti si svolgeranno il 6 giugno al Mikasa di Bologna, il 7 giugno al Circolo Nadir di Padova l’8 giugno ad Al Vapore di Marghera (Venezia).

Due band, dunque, entrambe di quattro elementi ed entrambe formatesi nel 2016, e due rispettivi Paesi di origine, che rappresentano due differenti facce dell’indie rock in ascesa e che condividono un unico entusiasmo. The Trusted arrivano da Southend-On-Sea, nell’Essex, e la loro formula sonora è pura energia, è una sintesi degli ultimi venticinque anni di alt-rock e britpop che non può che colpire nel segno: il primo EP, Vicious, è uscito ad aprile 2019, a seguire alcuni singoli autoprodotti che hanno già raggiunto l’airplay radiofonico su BBC 6 Music (riferimenti? Catfish and the Bottlemen, The 1975, The Clash ed Elvis Costello). I Seville, da Padova, hanno dimostrato invece talento nella tessitura di armonie ricercate e suggestive, rinnovando il folk-rock e la psichedelia con un tocco pop personale e contemporaneo: l’album di debutto è in fase finale di registrazione (riferimenti? Tame Impala, Black Keys, Pink Floyd e Beatles).

ALTRE NEWS

OvO: la title track del nuovo album “Miasma” in anteprima d’ascolto su Rockerilla

Un nuovo brano dall’album Miasma degli OvO è stato svelato oggi in anteprima sul sito di Rockerilla: si tratta della title track, dilatata, fangosa e malsana… Leggi Tutto

Pitchtorch, trio alt-folk formato da componenti di The Gutbuckets, Guano Padano e The Vickers, all’esordio omonimo il 20 settembre 2019: ascolta il primo singolo “Not On Sunday”

“Pitchtorch è la fusione ideale di due parole – pitchfork, ovvero il diapason, e pitch torch, che significa fiaccola o torcia – e  rappresenta la… Leggi Tutto

Moonlogue: “Nuage” è il nuovo singolo della band electro post-rock torinese, disponibile da oggi dopo un’anteprima su Sentireascoltare

Dopo l’incalzante Estéban, pubblicato a marzo, Nuage è il loro nuovo singolo dei Moonlogue, disponibile in formato digitale da oggi 28 aprile 2020 successivamente a un’anteprima video su Sentireascoltare e costruito… Leggi Tutto