Ufficio stampa - Comunicazione - Music consultant & PR

Eugenia Post Meridiem: “whisper” è il nuovo singolo dall’album “like I need a tension” in uscita il 18 novembre per Bronson Recordings; da domani in tour

La tensione è una forza potente. Spinge le cose in avanti e il suo attrito produce risultati inaspettati. Soprattutto, alimenta la creatività, fornendo ispirazione e concentrazione in egual misura. Sicuramente, funziona così per la band Eugenia Post Meridiem – non a caso il nuovo album, in uscita in CD, vinile e digitale il 18 novembre 2022 per Bronson Recordings, si intitola like I need a tension. “È proprio la tensione che ci aiuta a focalizzarsi su ciò che stiamo facendo e a compiere le scelte migliori“, afferma la cantante e chitarrista Eugenia Fera. “Ci permette di mettere da parte le nostre preferenze personali e trasmettere alle canzoni ciò di cui hanno bisogno“.

Fera si riferisce al differente apporto stilistico di ciascun componente del quartetto ligure: l’esperienza del bassista Matteo Traverso nella musica elettronica, le tendenze psichedeliche del chitarrista e tastierista Giovanni Marini e il profondo amore per il jazz del batterista Matteo Gherardi Vignolo. Poi c’è la stessa Fera, la cui musica e i cui testi sono influenzati dal soul, dall’indie, dalla psichedelia degli anni ’60 e ’70 e dalle trame sonore degli anni ’90. Tutti questi elementi sono reindirizzati in un meraviglioso caleidoscopio di stati d’animo in like I need a tension, un disco che veste la sua natura eclettica come un distintivo d’onore. “È come esplorare una giungla”, dice Traverso. “Non sai mai cosa dovrai affrontare nel mezzo“.

Il progetto Eugenia Post Meridiem prende forma nell’estate del 2017 quando Fera, dopo mesi di viaggi e intensa elaborazione di brani a Lisbona, incontra Traverso, Marini e Gherardi Vignolo. like I need a tension fa seguito al primo album In Her Bones del 2019, registrato al Big Snuff Studio di Berlino e pubblicato da Factory Flaws, oltre al doppio singolo LIFE SLEEPER del 2021 e a vari concerti in Italia e all’estero, inclusa la partecipazione a festival in Olanda, Austria, Portogallo e Germania.

Le canzoni di like I need a tension sono state composte nel corso degli ultimi due anni e tutti e quattro i musicisti hanno contribuito alla loro realizzazione, inviandosi tramite e-mail spunti e frammenti musicali, avanti e indietro. La band si è però riunita sul serio una volta archiviato il periodo di lockdown, durante due settimane di scrittura e registrazione in un fienile convertito in studio, vicino al comune di Montaldo Bormida, in provincia di Alessandria. “È stato un processo totalmente collaborativo“, afferma Marini. “Tutta la fase di stesura è stata eseguita insieme, proprio lì nella stanza“.

A seguire willpower e around my neck, il nuovo singolo whisper, il terzo estratto dall’album, è disponibile su tutte le piattaforme digitali da oggi 28 ottobre ed è una ballata cupa, da danzare mentre ci si interroga sulla forma organica della disperazione. La canzone è nata da un’idea musicale di Eugenia ed è stata elaborata ponendo principalmente l’attenzione sulla giusta atmosfera piuttosto che sullo sviluppo delle strutture, tanto che risulta alla fine quella più lineare e vicina a un approccio narrativo dell’intera scaletta. “Per ricreare un’atmosfera da vecchia ballad, abbiamo utilizzato cori armonizzati e specifiche scelte timbriche e di processazione del suono. Quando la canzone giunge alla fine, si trascina mentre Giovanni suona uno straziante assolo di chitarra come se esorcizzasse la nostalgia accumulata durante il pezzo; noi siamo i musicisti ma ci sentiamo come se fossimo parte di un pubblico ipnotizzato“.

like I need a tension offre, in tutto e per tutto, il sound di una band che ha reimmaginato il proprio paesaggio sonoro e l’impatto sonoro percepito a sua volta dagli ascoltatori più attenti alle strutture e alle deviazioni. “Abbiamo cercato di fare musica pop che non risultasse banale“, conclude Fera. “Questa è l’unica idea che ci ha guidato“. Inoltre, aggiunge: “Tutti abbiamo qualcosa dentro di noi che si rivela attraverso l’arte. Questa è la nostra strada“.

like I need a tension TOUR 2022
29/10 – Bergamo, Edonè
03/11 – Linz (Austria), Ahoi! Pop Festival
11/11 – Torino, Spazio 211
12/11 – Alessandria, Pupille Gustative
19/11 – Livorno, The Cage Club
25/11 – Albizzate (VA), The Family
26/11 – Prato, Capanno Black Out
30/11 – Milano, Arci Bellezza
09/12 – Trento, Bookique
17/12 – Ravenna, Passatelli in Bronson

ALTRE NEWS

“Raised To Kill Summer Black Magic RMX” è il nuovo singolo di R.Y.F., disponibile dal 15 agosto 2020 via Dio Drone

Raised To Kill Summer Black Magic RMX è il nuovo singolo di R.Y.F., disponibile su Bandcamp e Spotify via Dio Drone, ed è un remix… Leggi Tutto

FLeUR: il nuovo video di “Narcissus’ Scream (For Sarah K.)”

Presentato in anteprima esclusiva su Sentireascoltare, il nuovo video dei FLeUR accompagna il brano Narcissus’ Scream (For Sarah K.), secondo singolo estratto dall’album Caring About Something… Leggi Tutto

“Rotte Interrotte” è l’album d’esordio electro-world di Cemento Atlantico, in uscita il 29 luglio 2021 per Bronson Recordings e anticipato oggi 9 luglio dal singolo “Beat ‘em Bang”

Cemento Atlantico è il primo progetto discografico del producer e DJ romagnolo Alessandro “ToffoloMuzik” Zoffoli, ideato tra il 2020 e il 2021, in un silenzio orfano del… Leggi Tutto