Ufficio stampa - Comunicazione - Music consultant & PR

?Alos e Xabier Iriondo: il video di “Coscienza di sé”, title track del nuovo disco fuori il 12 aprile, è in anteprima su SentireAscoltare

Stefania Pedretti, in arte ?Alos, e Xabier Iriondo non hanno bisogno di presentazioni. Lei è attiva dal 2003 con il suo progetto da solista, ?Alos appunto, ed è protagonista con Bruno Dorella della band OvO, oltre che fondatrice delle Allun. Lui ha fatto parte dei Six Minute War Madness ed è chitarrista degli Afterhours, nonché manipolatore sonoro di formazioni come Uncode Duello, A Short Apnea, Bunuel, The Shipwreck Bag Show, Immaginisti, Todo Modo e molti altri.

In uscita il 12 aprile 2019 per le etichette Sangue Disken (Milano) e Cheap Satanism(Bruxelles), in vinile e digitale, Coscienza di sé è il loro nuovo disco in duo.

Oggi, in anteprima su SentireAscoltare, esce il claustrofobico video in b/n di Coscienza di sé, diretto da Barnaba Ponchielli e dedicato come il resto del disco al quale presta titolo Emma Goldman, scrittrice e filosofa dei primi del Novecento, rivoluzionaria nel propagandare parole di libero pensiero, anarchia e femminismo purtroppo “necessarie” persino oggi. “Abbiamo iniziato a registrare i pezzi nel 2018, quando il femminismo stava riprendendo linfa vitale, anche grazie al movimento Non Una di Meno. Tutto, poi, è giunto a maturazione. Parecchie persone, incluse molte giovani femministe, non sanno neppure chi sia Emma Goldman. Ecco perché la sua figura deve essere assolutamente valorizzata. I concetti gridati dalla Goldman, cento anni fa, non sono mai stati così attuali. Crediamo che in questo momento storico sia ancora più importante che nella musica si torni a parlare di politica”.

I primi appunti dal vivo, relativi a Coscienza di sé, saranno quelli dell’11 aprile alla Cascina Torchiera di Milano e del 12 aprile al CitaBiunda di Neive (CN).

Rompi i ceppi che imprigionano la tua mente”.

ALTRE NEWS

“Asylum” di Antonio Raia tra i dischi del mese di “Blow Up”

Nel numero di dicembre 2018 di “Blow Up”, “Asylum” di Antonio Raia è stato selezionato tra i dischi del mese, con un’ampia recensione di una… Leggi Tutto

Antonio Raia è nel cartellone del festival Jazz Is Dead!, dal 24 al 26 maggio 2019 a Torino

La terza edizione di JAZZ IS DEAD! si modula ragionando sulle 3 dimensioni: X Y Z. Lungo queste assi dello spazio euclideo, modellizzazione a noi più familiare… Leggi Tutto

7 febbraio: Be Forest a Radio Raheem

I Be Forest, nel giorno del loro concerto milanese al Circolo Ohibò, saranno ospiti in diretta a Radio Raheem, accompagnati da Enzo Baruffaldi, per parlare del… Leggi Tutto